Il Premio è dedicato alla comunicazione web internazionale dei Consorzi di Tutela del Vino italiani :”ITALIAN WINE WORLDWIDE”

Il Vino italiano sta mostrando un’elevata competitività in termini di fatturato e punta ad accrescerne il valore attraverso la comunicazione; il ruolo del digitale è sempre più determinante nel valorizzare le Denominazioni e migliorare il posizionamento del proprio brand.

La sfida, ora, è comunicare in modo efficace.

Quali sono le strategie e le modalità attivate nel 2021 dai Consorzi di tutela del Vino per utilizzare al meglio le potenzialità del digitale nella propria comunicazione internazionale?

Se ne parlerà lunedì 21 marzo in occasione dell’assegnazione dell’VIII edizione del Premio Gavi LA BUONA ITALIA ai 4 vincitori

 In questa occasione verranno presentati anche i risultati della ricerca “Comunicare il vino italiano all’estero via web. Il ruolo dei Consorzi di Tutela” condotta dalla società di ricerca Astarea.

 

PREMIO GAVI LA BUONA ITALIA 2022

TUTTO IL GAVI A MILANO

L’assegnazione del Premio Gavi La Buona Italia sarà il primo appuntamento della giornata dedicata al Gavi Docg.

Torna infatti “TUTTO IL GAVI A MILANO” con la masterclassLe sfumature del Gavi. Acciaio, legno, cemento e anfora: stili di vinificazione e affinamento a confronto” e il banco d’assaggio con oltre 70 etichette, alla scoperta del grande bianco piemontese.