DI GAVI IN GAVI FESTIVAL 2019: TRE GIORNI DI SUCCESSI

Gli incontri, i dibattiti, le degustazioni, gli abbinamenti tra “vino & cibo” e  “arti e cultura”  hanno animato il lungo week end di Gavi e coinvolto quasi 6000 persone. Food & wine lover, viaggiatori del gusto, gastronauti tra cui molti giovani hanno goduto di questo  angolo di Piemonte fuori dai percorsi del turismo di massa, assaggiando nelle 6 Corti aperte per l’occasione  i prodotti tipici degli 11 comuni della denominazione del Gavi Docg  abbinati a oltre 160 etichette, serviti da una squadra di 19 sommelier. Antonella Clerici madrina dell’evento e nuova grande amica del Gavi – di cui si dichiara ambasciatrice – ha consegnato il premio 2019 alla “tartare di culatello al Gavi”, ricetta del Comune di Serravalle Scrivia,  come miglior abbinamento tra il Grande Bianco Piemontese e la cucina del territorio. “Dopo 6 edizioni di Di Gavi in Gavi e l’ondata di persone dello scorso anno in agostoabbiamo voluto introdurre alcuni cambiamenti nel format – spostando la data e arricchendolo di contenuti – che sono stati apprezzati dai nostri visitatori, puntando sulla qualità degli appuntamenti e focalizzando il Festival sul vino vissuto in diverse declinazioni”, conclude Roberto Ghio. Gavi, osservatorio sul futuro del vino