Etichetta istituzionale

Ogni anno, dal 2013 il Consorzio Tutela del Gavi affida all’Associazione Italiana Sommelier l’incarico di degustare alla cieca i campioni inviati dalle aziende e selezionare la bottiglia istituzionale del Consorzio.
Questa bottiglia globe-trotter durante l'anno viene spedita alle redazioni delle testate giornalistiche, è protagonista dei banchi di assaggio internazionali nel corso degli eventi, è la regina delle manifestazioni organizzate dal Consorzio come rappresentante della personalità del Gavi DOCG.

Ogni anno l’etichetta della bottiglia istituzionale celebra un evento, racconta un progetto di comunicazione e diventa uno degli strumenti di comunicazione con cui il Consorzio racconta i progressi della Denominazione del Grande Bianco Piemontese








2013

I vent’anni del Consorzio sono celebrati da questa etichetta oro Cortese in cui si riflette il profilo del Forte di Gavi, emblema della denominazione e simbolo dell’antichità della tradizione enologica del Grande Bianco piemontese








2014

I 40 anni della DOC Gavi conseguita nel 1973.
Quest’anniversario conferma la maturità di una viticoltura moderna, che radici lontane, all’anno 972 oggi sempre più rispettosa della biodiversità unica, ricchezza insostituibile per il territorio del Grande Bianco Piemontese.








2015

L’artista giapponese Shuhei Matsuyama ha rappresentato il territorio del Gavi DOCG nella propria opera simbolo Shin-On, sintesi visiva del “suono dell’universo”. Nell’anno di EXPO a Milano, si esaltano così l’antica anima e personalità del Grande Bianco Piemontese e la sua vocazione internazionale, che proietta nel mondo la storia e la tradizione di eccellenza italiane







2016

Licurgo si innamora della ninfa Ambrosia, non ricambiato. Lei fugge e chiede aiuto al divino Dioniso che la tramuta in una pianta di vite. Dalla coppa di Ambrosia al calice del Gavi Docg, ilfilo della storia lega due eccellenze del Territorio: Il Grande Bianco Piemontese e la città Romana di Libarna dove l’affresco è custodito. Un omaggio a Gavi For Arts - progetto di comunicazione che adotta l’arte e la cultura per promuovere una denominazione vitivinicola